Cantina Reassi, vini identitari nel cuore dei Colli Euganei

Cantina Reassi, vini identitari nel cuore dei Colli Euganei

 

Volendo davvero raccontare la specificità dei nostri vini, dovremo sempre parlare di geografia e territorio, tenendo ben presente che non è affatto scontato che gli appassionati di vino conoscano certe zone di produzione e le loro caratteristiche. Semplice riflessione che ci è sorta spontanea in occasione di una visita alla cantina Reassi a Rovolon nei Colli Euganei (Pd) : i vini presentati da Diego Bonato conservano il dono di saper rappresentare l’originalità di un territorio unico, caratteristiche interessanti da ascoltare, magari più importanti del sentir parlare di tannini, acidità, mineralità. In questa piccola azienda a conduzione familiare vengono coltivate principalmente le varietà autoctone, delle quali, in perfetta armonia con l’ecosistema agricolo e in regime biologico, si cerca di esaltare le caratteristiche principali, avendo cura di non interferire tra la vocazione di un luogo e l’alto valore culturale del prodotto.

Qui regna il sottosuolo di origine vulcanica ricchissimo di basalti, argille, vulcaniti acide disgregate, terreni cosiddetti poveri ma che sanno mettere a dura prova la vite, in una condizione di “competizione” naturale. Diego ci racconta del suo orientamento professionale, le esperienze fatte in passato e la vera passione che nutre per i Colli Euganei sono i fondamenti sui quali nascono i vini Reassi, inconfondibili per equilibrio gustativo e scorrevolezza. Particolari attenzioni vengono rivolte in vigna, dove le uve arrivano alla giusta maturazione senza oltrepassare quel sottile confine che porta alla surmaturazione: una scelta di stile ben chiara, ottenere freschezza e bevibilità seguendo un gusto personale, che dal vino desidera semplicità ed equilibrio, senza mai esagerare con la complessità. Vini che definiamo identitari, quotidiani, dove il frutto è vivo e croccante.

Tra gli interessanti assaggi vi segnaliamo : Antichi Reassi, nasce dalla vinificazione di un vitigno autoctono, la Pinella, una produzione limitata in quanto la coltivazione esistente in tutto il territorio dei colli euganei è di soli 21 ettari. È un vino spumantizzato con metodo Martinotti e prodotto da Reassi dai primi anni 2000, la rifermentazione avviene in primavera dopo un riposo sui lieviti di alcuni mesi. Le sensazioni gustative sono di estrema piacevolezza, la freschezza del frutto si fonde alle note minerali regalando una beva gradevole e una intrigante nota amarotica nel finale, vino ideale per i momenti di allegria.

Terre D’Argilla è un Manzoni Bianco in purezza, tipico incrocio tra Riesling Renano e Pinot Bianco, vitigno a bacca bianca maggiormente coltivato nei Colli Euganei, dimora in terreni argillosi che apportano freschezza e sapidità consistenti, al naso abbiamo un ottimo corredo semiaromatico, un leggero floreale e note di frutta bianca, agrumi, camomilla, poi un finale di bocca persistente e leggermente ammandorlato.

Sparviere è un uvaggio di Cabernet Franc e Cabernet Sauvignon  da vigneti esposti a nord, le uve Cabernet Franc vengono lasciate appassire in vigna per 2 settimane così da ottenere una lieve concentrazione zuccherina, dopo una fermentazione in tini di acciaio affina poi in bottiglia. Il suo colore è rosso rubino intenso con riflessi violacei, profumi ben definiti di frutta rossa, sottobosco, leggere note erbacee, peperone. Il gusto è pieno, scattante, di buon corpo, i tannini ancora giovani tenderanno ad ammorbidirsi con il tempo, buono l’equilibrio nelle parti acide, gustoso e sincero.

Tre Frazioni prende nome dalla particolare posizione del vigneto, che confina con tutte e tre le frazioni del comune di Rovolon, è il vino più intrigante e rappresentativo della produzione Reassi : prodotto solo nelle annate migliori, una selezione accurata di uve Cabernet Sauvignon 70%, Merlot 20%, Cabernet Franc 10%. Abbiamo assaggiato l’annata di vendemmia 2018 per renderci conto delle grandi potenzialità di invecchiamento di questo ottimo blend, ammorbidito e impreziosito da un passaggio di un anno in tonneaux di rovere francese, raggiunge un buon livello gustativo dopo un lungo affinamento in bottiglia, regalandoci doti di eleganza e intensità uniche. Colore rubino quasi impenetrabile, integro e vivace, al naso c’è suadenza, dolcezza, fragranza di frutti rossi maturi, composta di amarena, lampone, poi una dolce speziatura che apporta liquirizia, cacao dolce, terra bagnata. In bocca il sorso è avvolgente, caldo, il tannino scalpita ma rimane composto, di grande vitalità. Vino in produzione limitata che segue un suo percorso ben delineato e come ci racconta Diego, il consumatore che lo assaggia… se lo ricorderà a lungo!

 

Azienda Agricola Reassi 
Via A. Manzoni, 935030 Carbonara di Rovolon (PD) Italy

Tel. 049 5227084 cell./whatsapp +39 347 534 0932

mail: info@reassi.it

web: www.reassi.it

Condividi su